In valutazione

La sfida sulla Open Education

Sviluppo di MOOC per Scuole e Università italiane
160.000 €

La sfida

Il contesto

Negli ultimi anni, i Massive Online Open Courses  “MOOC”, corsi online aperti ad un numero illimitato di studenti, stanno diventando sempre più popolari. L’idea di utilizzare Internet per corsi fruibili da migliaia di studenti di ogni età e provenienti da tutto il mondo, che nasce e si diffonde negli Stati Uniti, si sta affermando anche in Europa e nel resto del mondo grazie alla maggiore disponibilità della banda larga, alla crescente popolarità di dispositivi digitali e piattaforme online dedicate. I MOOC sono uno strumento promettente per espandere l'esperienza in aula e raggiungere, in maniera economica ed efficace, autodidatti di ogni tipo: dai lavoratori alle persone con disabilità, dagli abitanti di aree rurali fino agli abitanti delle aree in via di sviluppo. I MOOC stanno cambiando il modo di interpretare la scuola e l'università. Con contenuti di alta qualità e massima apertura, i MOOC stanno avendo un forte impatto sociale, culturale ed economico, nel rispetto della privacy degli utenti. Il tema del Digital and Open Education costituisce uno dei principali argomenti su cui l'istruzione italiana ed europea sono chiamate oggi a confrontarsi e sarà una delle priorità strategiche del Semestre di Presidenza Italiana dell'UE.

 

Obiettivo della sfida

La sfida Open Education si propone di incentivare operatori ed esperti del settore a partecipare attivamente a questo momento di cambiamento. 

Il MIUR intende promuovere il nuovo modello didattico offerto dai MOOC, premiando le idee più originali e innovative. Ogni proponente dovrà progettare, sviluppare e distribuire un MOOC da rendere fruibile gratuitamente su piattaforme online esistenti. Il MOOC dovrà avere le seguenti caratteristiche:

  • accesso gratuito
  • disponibilità online dei contenuti del corso e di tutti i materiali didattici, realizzati nella lingua ritenuta più idonea al corso proposto
  • fruizione massiva del corso, senza limiti numerici alle iscrizioni degli studenti
  • verifiche online dei livelli di apprendimento raggiunti dagli studenti
  • attività di supporto alla didattica che prevedano interazione tra docente e studente
  • certificazione finale che attesti il conseguimento degli obiettivi formativi da parte dello studente.

 

20-02-2014 17:13:56